Rasoio giapponese Kamisori

Rasoio giapponeseIl rasoio giapponese, noto come Kamisori, è uno strumento di rasatura tradizionale, utilizzato da professionisti molto abili nell’impugnare rasoi a mano libera.

Originario della Cina e poi giunto in Giappone intorno al ‘500, il Kamisori veniva anticamente impiegato per la rasatura dei monaci buddisti, che doveva concludersi con un risultato perfetto.

Il rasoio giapponese è un prodotto artigianale caratterizzato da una lama fissa in acciaio Yasuki Steel, asimmetrica e molto spessa, dotata di apposito manico.

Prima di presentare i migliori marchi produttori di rasoi Kamisori, diamo subito un’occhiata alla migliore offerta del momento:

Bestseller No. 1
Kai Lame Captain B-Capt rivestito in PTFE, 20 pezzi
  • Prodotto di ottima qualità
  • Disegno elegante
  • Prodotto che unisce tradizione e innovazione
  • Realizzato in materiale di qualità
  • Prodotto utile e pratico
Bestseller No. 2
Kasho Captain R7 Rasoio pieghevole con 20 lame
  • Progettato per l'applicazione chirurgica
  • Adatto sia per rasatura che per parrucchiere
  • Inserito in modo sicuro e rapido nel supporto del rasoio
  • Ottimo per il barbiere
Bestseller No. 3
Kai Captain Razor - Rasoio
  • Una collezione selezionata di strumenti di bellezza di alta qualità di Kai.

Ultimo aggiornamento: 2024-06-08

Migliori marche a confronto

I brand produttori di rasoi giapponesi sono generalmente di fascia alta. Come specificato, infatti, il Kamisori è un prodotto molto specifico, realizzato con materiali di altissima qualità.

Più nel dettaglio, il brand Feather propone rasoi giapponesi di incredibile leggerezza e maneggevolezza, con un costo relativamente elevato, sicuramente non per tutte le tasche.

In ogni caso, se si vuole acquistare il Kamisori “originale”, occorre affidarsi esclusivamente a marchi giapponesi, come Kai o Kiya, che propongono dei rasoi elegantissimi ed estremamente curati, con manico in rattan o silicone.

Come scegliere il miglior rasoio giapponese

Il Kamisori rientra tra i rasoi a lama fissa, costituti da un pezzo unico non ripiegabile. Per questo motivo, soprattutto i modelli di fascia alta “originali” vengono venduti insieme a un apposito contenitore di protezione.

Nella scelta del Kamisori, è importante valutare le caratteristiche principali del prodotto, soprattutto per quanto riguarda la lunghezza e il profilo della lama. Da tali peculiarità dipende, infatti, la precisione e la robustezza del rasoio.

Nello specifico, la lunghezza della lama può variare dai 12 ai 17 cm, con diversi livelli di pesantezza e uno spessore di 4 mm circa. In genere, i Kamisori più maneggevoli presentano una lama dal profilo Hollow, una caratteristica che li rende anche molto leggeri. Per contro, i profili di lama Wedge o ibridi risultano più pesanti.

Materiali

Il rasoio giapponese si caratterizza per l’elevata qualità dei materiali che lo compongono. La lama è realizzata in acciaio della tipologia Yasuki Steel, forgiato a temperature molto elevate per ottenere maggiore durezza e resistenza del materiale.

Il manico del rasoio può essere in bambù, corda o cuoio, per facilitarne l’impugnatura. La tecnica di immanicare il Kamisori è un’arte a sé, da apprendere anche grazie all’ausilio di numerosi tutorial.

Manutenzione e pulizia

Come per i classici rasoi a mano libera, anche il Kamisori richiede dei particolari accorgimenti per quanto riguarda la sua manutenzione e pulizia. Dopo ogni utilizzo, il rasoio va sempre sciacquato, disinfettato e adeguatamente asciugato con un panno, prima di essere riposto.

Per un funzionamento ottimale e una rasatura liscia e sicura, la lama del Kamisori va poi affilata in maniera molto accurata, utilizzando materiali specifici come pietra o coramella.

Vedi anche liquido pulizia per rasoio.

Domande frequenti

Di seguito, analizziamo le domande più frequenti poste dagli utilizzatori di Kamisori.

Come usare il Kamisori?

Se si è già pratici di rasoi a mano libera, non ci saranno grosse difficoltà nell’utilizzo del Kamisori, che richiede appunto mani molto esperte per via dell’estrema precisione della lama.

Essendo dotato di struttura fissa, l’impugnatura di questo rasoio è, per certi versi, simile a quella di uno spazzolino. Una volta stabilita una presa ben salda, occorre far scivolare la lama sulla barba rispettando un’angolazione di circa 30°. Per una rasatura efficace, si suggerisce di dirigere il taglio nello stesso verso della crescita dei peli.

Vedi anche come usare il rasoio a mano libera.

Quanto dura il Kamisori?

Se adeguatamente conservato, il rasoio giapponese può durare anni. Inoltre, se ben affilato, la resa della lama può durare anche per 5 o 6 rasature consecutive.

Come affilare il Kamisori?

Il processo di affilatura del rasoio giapponese è il medesimo dei più comuni rasoi a mano libera, che prevedono l’utilizzo di una pietra ad acqua o una coramella. La scelta tra i due accessori dipende dal grado di esperienza dell’utente: infatti, la coramella è più indicata per i principianti che non hanno ancora acquisito sufficiente manualità nella tecnica di affilatura.

Inoltre, mentre l’affilatura con coramella può essere eseguita frequentemente, l’utilizzo della pietra ad acqua deve essere una tantum, per evitare di rovinare la lama.

Vedi anche pietra per affilare rasoio e affilare rasoio a mano libera.

Vantaggi e svantaggi del rasoio giapponese

Il rasoio giapponese consente senza dubbio una rasatura di livello superiore, ideale per chiunque voglia ottenere una barba ben definita e un effetto particolarmente liscio. Un altro vantaggio è la grande durabilità di questo accessorio.

Occorre nuovamente specificare, tuttavia, che, proprio in virtù delle sue caratteristiche, questo rasoio non è adatto a tutti. Al contrario, si tratta di uno strumento professionale, pensato principalmente per i barbieri/parrucchieri professionisti o cultori della rasatura tradizionale.

Prezzi e offerte

Sul mercato sono presenti numerosi rasoi della tipologia Kamisori, che rientrano in un range di prezzo relativamente ampio, ma comunque medio-elevato. Per le versioni artigianali, si va dai 150 agli oltre 250 €.

Oltre che nei negozi specializzati, il Kamisori è acquistabile nelle migliori piattaforme online, come Amazon ed eBay, che propongo spesso sconti vantaggiosi.

A tal proposito, vediamo subito la migliore offerta del momento:

Ultimo aggiornamento: 2024-06-08